Crea sito

Marco Papa

Senza titolo (Dancing on the verge)

2003

Grafite su cartoncino

70×100 cm

Dancing on the Verge è un disegno preparatorio che descrive un work in progress parte di una installazione performativa: un set cinematografico, un ambiente in continua trasformazione e ridefinizione all’interno del quale la nota icona del serial televisivo Saranno Famosi, Gene Anthony Ray, alias Leroy Johnson, esegue una serie di performance. Installazione, dipinto, un’apparente scultura, il tutto ripreso da una troupe che realizza un video inteso come sintesi e compimento di un’opera totale, capace di coinvolgere differenti media all’interno di un progetto unitario. Il set in cui l’attore è chiamato a esibirsi è un immenso trompe l’oeil, un luogo integralmente dipinto attraverso grafite e pigmenti dai colori sempre freschi, un ambiente fittizio in grado di sfidare per verosomiglianza la realtà stessa. Il lavoro riflette sul confine tra realtà e finzione, arte e spettacolo, e si domanda se l’arte possa realmente offrire una possibilità di riscatto a un talento dimenticato.

Back to Top