Crea sito

Emre Huner

Senza titolo

2004

Tempera su carta

30×40 cm

Hüner lavora attraverso un archivio di libri, film e immagini varie acquisite tramite internet. Alcune delle parole chiave associabili al suo lavoro sono storia, colonialismo, modernismo, tecnologia, naturalismo. I disegni a tempera su carta di oggetti curiosi, parti di natura e componenti architettonici vengono riassemblati come scenari familiari e ambivalenti che suggeriscono il futuro di universi paralleli. Come una camera delle meraviglie la ricerca di Hüner continua a crescere, arricchendosi di immagini e film legati all’architettura delle utopie di massa. Attraverso questo ricco lessico l’artista ci suggerisce il suo “mondo dei sogni” costruito sul tradimento di una storia che ha frantumato i sogni della modernità dell’utopia sociale e del progresso storico.

Back to Top